Costi della politica 2, imputati di Stella Alpina chiedono rito abbreviato

 

A fine aprile la sentenza per i tre accusati di peculato

Tribunale1AOSTA. Hanno chiesto tutti il rito abbreviato i tre imputati nella seconda tranche del processo in tribunale ad Aosta sui costi della politica.

Marco Viérin, presidente del Consiglio Valle, André Lanièce, consigliere regionale, e Dario Comé, ex consigliere, tutti i Stella Alpina, sono a processo per peculato con l'accusa di aver versato sui propri conti denaro proveniente dal conto del gruppo consiliare, in tutto 138.600 Euro.

La sentenza è attesa il 28 aprile; il 23 il pm formulerà le proprie richieste.

Nella prima tranche del processo, tutti i 24 imputati sono stati assolti.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it