Carcere confermato per l'allevatore di La Salle con la dinamite

 

L'uomo è stato arrestato dalla Forestale

CarcereAOSTA. Rimane in carcere a Brissogne Cassiano Treboud, l'allevatore di 41 anni di La Salle che venerdì scorso è stato arrestato dalla Forestale per furto e possesso di materiale esplosivo. L'arresto è stato confermato oggi dal gip.

Nella sua proprietà sono stati scoperti 25 candelotti di dinamite e un centinaio di tavole il cui furto era stato denunciato dalla Cooperativa dei produttori di latte e fontina.

L'allevatore è stato anche trovato in possesso di 84 campanacci di cui non era chiara l'origine.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it