E' scomparso don Antonio Proment, ex parroco a Signayes e cappellano al Beauregard

 

Aveva 87 anni - I funerali si svolgeranno l'8 maggio

proment-antonioSAINT-PIERRE. Don Antonio Proment, 87 anni compiuti lo scorso 25 aprile, è scomparso nella serata di ieri dopo una lunga agonia. A darne notizia è la Curia vescovile di Aosta.

Nato a Saint-Oyen, dal 2010 si era ritirato al priorato di Saint-Pierre. Dopo aver compiuto gli studi presso il Seminario di Aosta don Antonio fu ordinato sacerdote da Mons. Maturino Blanchet il 27 giugno 1954 e subito inviato come vice parroco a Valtournenche dove rimase fino al 1958. Dallo stesso anno divenne parroco di San Bernardo a Signayes e per un decennio, dal 1993 al 2003, fu anche cappellano dell'ospedale Beauregard. Nel 2005 per motivi di salute lasciò la Parrocchia e svolse per cinque anni il compito di cappellano presso il Refuge Père Laurent di Aosta.

La camera ardente di don Antonio Proment sarà allestita presso il salone parrocchiale di Signayes dalla mattina del 7 maggio e qui sarà recitato il Rosario alle ore 20.00. Il funerale sarà celebrato a Signayes l'8 maggio alle ore 10.30 e la sua salma sarà inumata nel cimitero della medesima Parrocchia.

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it