Scontro tra auto e moto a Sarre: un bimbo di 20 mesi tra le vittime

 

La moto del centauro è entrata nell'abitacolo della vettura

Incidente-sarre17mag15

SARRE. E' di due morti il bilancio del grave incidente stradale avvenuto nella notte a Sarre, lungo la strada statale 26, al termine della salita che da Poinsod conduce verso frazione Arensod. Le vittime sono un bimbo di 20 mesi di Sarre e un centauro di Introd, Ivan Soni di 23 anni.

La dinamica dell'accaduto è al vaglio della polizia. Secondo una prima ricostruzione l'automobile su cui viaggiava il bimbo e i genitori, rimasti illesi, si sarebbe immessa sulla statale nel momento in cui sopraggiungeva la moto della seconda vittima. Il motociclista, probabilmente anche a causa dell'alta velocità, non è riuscito ad evitare lo scontro. L'impatto è stato molto violento: la moto è entrata nella parte posteriore dell'abitacolo, dove si trovava il bambino.

"Sono 33 anni che lavoro su questa strada. E' pericolosa, ne ho viste di cose brutte accadere" ha dichiarato un addetto dell'Anas giunto sul posto.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it