Traffico di cocaina dalla Colombia, un arresto anche in Valle d'Aosta

 

Un 70enne già in carcere finito nell'operazione Holiday della Guardia di Finanza di Messina - VIDEO

arresti-messinax400

SAINT-VINCENT. C'è anche un leccese di 70 anni residente a Saint-Vincent tra i destinatari delle quattordici misure cautelari emesse dal Gip di Messina nell'ambito di dell'operazione Holiday su un traffico di cocaina tra la Colombia e l'Italia. Si tratta di Oronzo Tornese, attualmente già in carcere a Brissogne sempre per questioni di droga.

I Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Messina che hanno dato esecuzione all'ordinanza del Gip ritengono che la droga una volta trasportata dal Sud America in Italia venisse smistata verso tre gruppi criminali dislocati, per quanto riguarda il Nord Italia, in Valle d'Aosta ed a Bergamo, Lodi e Milano.

Ai quattordici arresti, di cui dodici con custodia in carcere e due agli arresti domiciliari, si è aggiunto un quindicesimo soggetto che è stato arrestato in flagranza di reato.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it