Alpinista precipita in un crepaccio sul Grand Combin

 

L'uomo è caduto per una ventina di metri

AOSTA. Intervento del Soccorso alpino valdostano sul massiccio del Grand Combin per recuperare un alpinista italiano precipitato per una ventina di metri in un crepaccio. L'incidente è avvenuto a 3.200 metri di quota, su un ghiacciaio al confine con la Svizzera, e non ha coinvolti gli altri due alpinisti compagni di cordata.

I soccorritori sono intervenuti con l'elicottero.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it