.

Morto in ospedale dopo incidente a Gignod, disposta l'autopsia

AOSTA. Il pm Luca Ceccanti ha disposto l'autopsia sul corpo di Ivan Ibello, l'uomo di 41 anni di Arzano (Napoli) morto nella notte tra sabato e domenica scorsi all'ospedale Parini ad Aosta in seguito ad un incidente stradale autonomo avvenuto due sere prima a Gignod.

Nel registro degli indagati, come "atto dovuto", sono stati iscritti il direttore del dipartimento di rianimazione Enrico Visetti e il medico di turno Monica Meucci.

 

redazione

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it