Alpinista precipita e muore sul Monte Bianco

 

Riaperta la via normale francese verso la vetta

COURMAYEUR. Incidente mortale questa mattina sul massiccio del Monte Bianco, nel gruppo del Peuterey. Un alpinista è morto precipitando nella zona del Picco Gugliermina, a 3.800 metri di quota, mentre il compagno di cordata è stato recuperato e riportato a valle dal Soccorso alpino valdostano.

Da oggi intanto è stata riaperta la via normale francese al Bianco che nei giorni scorsi era stata chiusa per il pericolo alto di frane e cedimenti causato dalle temperature insolitamente alte. Da domani alle 12 riaprirà anche il rifugio del Gouter (3.835 mt).

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it