Sequestrati 17 chili di cocaina al traforo del Monte Bianco

 

In manette un francese in ingresso in Italia

COURMAYEUR. Trasportava sulla sua monovolume più di 17 chilogrammi di droga, cocaina per la precisione, portandola dalla Francia in Italia. L'uomo, un cittadino francese originario del Nord Africa, è stato scoperto ieri con un controllo della guardia di finanza al traforo del Monte Bianco e arrestato con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

L'operazione che ha permesso di scoprire la droga - nascosta in una Citroen Xsara Picasso - è stata coordinata dal pm Pasquale Longarini.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it