Furti e caccia all'uomo nelle frazioni collinari di Aosta

 

I ladri sono riusciti a fuggire tra i boschi. I residenti si organizzano con ronde

Polizia-arenaAOSTA. Altri episodi di furto in appartamento si sono verificati nelle zone collinari di Aosta. I ladri sono riusciti a mettere a segno solo una parte dei "colpi" tentati e grazie anche alle segnalazioni dei residenti sono stati messi in fuga. La scorsa notte ad Excenex è scattata una vera e propria caccia all'uomo da parte delle forze dell'ordine per tentare di catturare i responsabili che però si sono dileguati fuggendo nei boschi.

Ad entrare in azione pare siano stati diversi ladri organizzati in due gruppi o forse più. Si tratterebbe di sinti provenienti dal Piemonte.

La reazione dei residenti
I residenti, stanchi dei continui raid, si stanno organizzando per contrastare i ladri. Sulla collina di Aosta, in particolare nella zona tra Entrebin e Roisan, si stanno predisponendo delle ronde notturne e altri cittadini hanno dato vita ad un gruppo sul popolare WhatsApp per scambiarsi in tempo reale informazioni su persone e movimenti sospetti.

Nelle ultime settimane i ladri hanno agito in numerosi comuni principalmente della vallata del Gran San Bernardo anche in pieno giorno, portando via principalmente contanti e oggetti in oro.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it