Guida sotto l'effetto di alcolici, aostano condannato

 

L'uomo era rimasto coinvolto in un incidente

Tribunale-faccAOSTA. Un aostano di 47 anni, C.A., sorpreso positivo al test dell'alcol dopo un sinistro stradale, è stato condannato a due mesi, una multa di 800 euro e sei mesi di sospensione della patente.

I fatti risalgono alla notte del 25 settembre 2014. L'automobilista era finito con il veicolo in uno scavo in via Bramafam, ad Aosta. La difesa ha chiesto l'assoluzione sostenendo che l'uomo aveva bevuto dei drink successivamente all'incidente, mentre era da un amico per chiedere aiuto, e che i test sull'assunzione di alcolici erano stati fatti quando l'automobilista era tornato sul luogo dell'incidente per tentare di riportare l'auto sulla strada, dopo quindi essere stato dal conoscente. Il giudice Marco Tornatore ha però dato ragione all'accusa e disposto la condanna.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it