Furti in abitazione ad Aosta, identificato un ladro seriale

 

Sarebbe il responsabile di una decina di episodi tra febbraio e aprile

grimaldello-bulgaroAOSTA. Sarebbe un saldatore residente a Torino, originario del Palermitano, l'autore di numerosi furti in abitazione compiuti tra febbraio ad aprile scorsi ad Aosta.

La polizia è risalita all'uomo indagando su una serie di dieci "colpi" messi a segno con le stesse modalità - utilizzando il "grimaldello bulgaro" - nella zona tra le vie Chambéry, Chavanne, Saint Martin de Corléans e Piccolo San Bernardo. Sono stati in particolare i confronti dattiloscopici a permettere di identificare l'uomo che è già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e furto in abitazione.

Perquisendo la sua abitazione torinese gli agenti della Squadra mobile hanno trovato e sequestrato attrezzi per lo scasso.

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it