Bimbo morto sbalzato da trattore, il padre patteggia 7 mesi

Alla guida del mezzo c'era un ragazzo di 15 anni

AOSTA. Massimo Buschino, il papà del piccolo Ervin morto dopo essere stato sbalzato da un trattore su un prato ad Ozein (Aymavilles), ha patteggiato questa mattina sette mesi di carcere (pena sospesa) davanti al giudice di Aosta Maurizio D'Abrusco.

Ervin Buschino, 4 anni, è deceduto all'ospedale di Aosta dopo essere caduto dal mezzo agricolo riportando un grave trauma cranico. L'incidente risale allo scorso 1° novembre.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti il trattore era guidato da un parente del bambino, un ragazzo di 15 anni, la cui posizione è ora al vaglio della procura per i minorenni di Torino.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it