REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Esagera con i festeggiamenti e imbratta la chiesa: 40enne di Valtournenche denunciata

 

La donna ha già risarcito il danno

Carabinieri-scrittaVALTOURNENCHE. Una valdostana di 40 anni è stata denunciata per aver imbrattato la chiesa parrocchiale di Valtournenche.

L'episodio risale al 15 gennaio scorso, quanto la località festeggiava la festa patronale. Durante la notte la donna ha usato una bomboletta spray di colore rosso per deturpare la chiesa proprio di fronte al posto fisso dei carabinieri.

Il gesto è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza che il Comune ha da poco installato e la donna, una volta riconosciuta, è stata denunciata a piede libero per deturpamento e imbrattamento di cose altrui.

La quarantenne, sentita dai carabinieri di Breuil Cervinia, si è scusata spiegando che probabilmente aveva esagerato con gli alcolici e ha ripagato il costo del restauro di circa 1.000 euro.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it