A Chamois una nuova morte per sospetta overdose

 

Trovato senza vita un lavoratore stagionale di 38 anni

CHAMOIS. Un trentottenne veneziano, Marco Vielmo, lavoratore stagionale, è stato trovato morto ieri sera in casa da un amico a Chamois. L'uomo potrebbe essere morto di overdose dal momento che accanto al cadavere è stata trovata una siringa.

Appena due settimane fa, lo scorso 22 aprile, un altro uomo è stato trovato morto a Saint-Vincent a causa di un'overdose. Si tratta del 32enne David Jean Laurent Pezzana, imbianchino, divenuto padre da appena due giorni. I presunti pusher che avrebbero venduto all'uomo le dosi letali sono stati denunciati.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it