Spaccio ad Aosta e Sarre, sequestrato mezzo chilo di hashish

 

Denunciati due giovani e una donna

AOSTA. Mezzo chilogrammo di hashish è stato sequestrato dai carabinieri di Châtillon / Saint-Vincent nell'ambito di un'operazione antidroga. Lo stupefacente è stato scoperto durante persquisizioni compiute ad Aosta e a Sarre a casa di tre presunti spacciatori.

Le persone denunciate per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio sono una donna di 46 anni e un giovane di 21, entrambi residenti a Sarre, ed un cittadino croato di 23 anni residente nel capoluogo. Secondo quanto emerso dalle indagini i tre pusher "lavoravano" principalmente a casa.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it