Stalking, condannato a sei mesi 39enne di Nus

 

Per più di un anno avrebbe perseguitato l'ex convivente

AOSTA. Un uomo di 39 anni di Nus, Luigi Fusaro, è stato condannato a sei mesi di reclusione per stalking. Secondo l'accusa il trentanovenne ha molestato e perseguitato l'ex compagna arrivando a controllarle il telefono per avere informazioni sulle sue frequentazioni. I fatti contestati risalgono al periodo tra agosto 2013 e febbraio 2015.

Il giudice moncoratico di Aosta ha disposto la sospensione della pena subordinata al risarcimento di diecimila euro a favore della ex (parte civile nella causa) entro sei mesi dal passaggio in giudicato della sentenza.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it