Forte terremoto nella notte Centro Italia: morti e feriti

 

La scossa di magnitudo 6.0 avvertita da Rimini a Napoli. Attivata Protezione civile e l'Esercito

terremoto-centroitalia16Terremoto nella notte nel Centro Italia. Alle 3:36 la terra ha tremato per diversi secondi in diverse regioni provocando morti e feriti.

Il sisma di magnitudo 6.0, con epicentro ad Accumoli, in provincia di Rieti, si è sentito da Rimini fino a Napoli, Roma inclusa. Oltre alla prima scossa, se ne sono verificate altre due.

Al momento si registrano morti e feriti in provincia di Rieti, nei paesi della zona dell'epicentro, e il bilancio è ancora in via di definizione. Nella stessa area ci sono case crollate e danneggiamenti. Particolarmente colpite Accumoli e Amatrice (quest'ultimo semi distrutto).

Sono già partite le prime colonne di soccorritori della Protezione civile; squadre di vigili del fuoco stanno convergendo anche da altre regioni verso l'area più colpita dal sisma. È stato mobilitato anche l'Esercito.

Sono state riattivate alle 7.15 tutte le linee ferroviarie regionali che erano state interrotte per le verifiche dei tecnici Rfi a seguito delle scosse. Il traffico è stato sempre regolare sulla linea Alta Velocità.

 

C.R.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it