Bracconaggio, agenti della forestale arrestano un uomo a La Salle

 

In casa rinvenute anche armi non denunciate e baionette

AOSTA. Un uomo residente a La Salle, A.M., è stato arrestato nella tarda serata di ieri per bracconaggio. L'uomo è stato sorpreso dagli agenti della Forestale di Pré-Saint-Didier mentre cacciava in località Les Ors a La Salle armato di carabina.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso agli agenti forestali di rinvenire armi non denunciate, in un caso con la matricola abrasa, baionette da guerra e di verificare che le armi regolarmente denunciate erano incustodite.

L'arrestato, dopo la compilazione degli atti di rito, è stato accompagnato in una camera di sicurezza della Questura di Aosta a disposizione del magistrato. Deve rispondere di detenzione di armi clandestine e attività di caccia in periodo non consentito.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it