Ricovero Antonio Fosson, sciolta la prognosi

 

Le condizioni del consigliere regionale sono in miglioramento

AOSTA. I medici hanno sciolto la prognosi del consigliere regionale Antonio Fosson, ricoverato all'ospedale Parini di Aosta dalla notte tra venerdì e sabato scorsi. L'ex assessore regionale alla Sanità è stato colpito da un'ischemia miocardica ed è stato curato nell'unità di terapia intensiva coronarica. Le sue condizioni sono in miglioramento pertanto potrà presto essere trasferito nel reparto di degenza per continuare le cure.

Dopo il malore Fosson, 64 anni, era stato sottoposto ad angioplastica coronarica con impianto di due stent medicati. L'intervento, aveva fatto sapere la direzione sanitaria dell'Usl della Valle d'Aosta, "ha avuto un ottimo risultato ristabilizzando il flusso coronarico alla zona cardiaca interessata".

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it