REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Espulso più volte dall'Italia, senegalese arrestato al traforo del Monte Bianco

 

E' noto con diversi alias e vari precedenti

COURMAYEUR. Era stato già espulso più volte dal territorio nazionale il senegalese di 36 anni che la polizia di frontiera del Monte Bianco ha arrestato nel fine settimana. L'uomo è stato individuato durante uno dei controlli sui pullman di linea che viaggiano dall'Italia alla Francia.

Alla richiesta di documenti da parte degli agenti l'uomo ha esibito una carta di identità italiana che i successivi controlli hanno dimostrato essere falsa. Nonostante i suoi diversi alias il 36enne, con precedenti per stupefacenti e violenza, è stato riconosciuto e arrestato con le accuse di possesso di documenti falsi ed inottemperanza a decreti di espulsione.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it