Commerciante di Aosta denunciato per furto di energia elettrica

 

Aveva manomesso il contatore per non far registrare tutti i consumi

AOSTA. Il titolare di un esercizio commerciale di Aosta è stato denunciato dalla polizia per furto di energia elettrica. L'uomo, un quarantunenne di cui la polizia non fornisce l'identità, aveva manomesso il contatore ed era riuscito a far risultare un consumo quasi nullo rispetto ai valori reali.

Il furto è stato scoperto durante un normale intervento tecnico. Il personale della società fornitrice ha notato la manomissione e riferito il fatto alla società che ha quindi proceduto con la denuncia. Gli accertamenti hanno confermato la mancata registrazione del consumo di energia variava dal 75% al 96%.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it