REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Ruba carte di credito ad anziano di Aosta e spende i soldi: in manette collaboratrice domestica

 

La donna è ai domiciliari. Avrebbe sottratto circa 7.000 euro

AOSTA. Avrebbe rubato la carta di credito di un anziano di Aosta approfittando del lavoro di collaboratrice domestica e intascato indebitamente diverse migliaia di euro. Questa l'accusa mossa dai carabinieri ad una donna di 34 anni residente in bassa Valle, di origine brasiliana, che è stata arrestata ieri pomeriggio dai militari di Saint-Pierre e Verrès e si trova ora ai domiciliari in attesa della convalida del fermo.

In casa della donna sono state trovate una carta Postamat ed una carta di credito intestate all'anziano che, secondo i carabinieri, la 34enne avrebbe utilizzato per ritirare e spendere circa 7.000 Euro.

Considerate le accuse i militari hanno sequestrato l'automobile della collaboratrice domestica al fine di recuperare il maltolto. Anche le carte dell'anziano sono state sequestrate.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it