REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Verrès, sette persone in ospedale per intossicazione da monossido di carbonio

 

A Courmayeur intervento dei vigili del fuoco per un tentato suicidio

VERRES. Sette persone sono state ricoverate in osservazione ieri mattina all'ospedale Parini di Aosta per sospetta intossicazione da monossido di carbonio. Le persone si trovavano all'interno di un'abitazione di via Franchete, a Verrès, che è stata sottoposta a controlli da parte del personale specializzato del nucleo Nbcr dei vigili del fuoco.

Gli uomini del 115 ieri mattina sono inoltre intervenuti a Courmayeur in risposta ad una chiamata giunta in sala operativa per una giovane donna che minacciava di suicidarsi. La giovane, che in quel momento si trovava nell'abitazione di una conoscente, è stata fatta scendere dalla pianta alta circa 15 metri su cui si era arrampicata ed è stata assistita dagli psicologi arrivati sul posto.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it