Escursionista disperso sul Mont Chetif, in corso le ricerche

 

Dell'uomo non si hanno più notizie da un giorno. L'allarme dato dalla moglie

COURMAYEUR. Un escursionista di 51 anni di Genova, Bruno Spotorno, risulta disperso da un giorno sul Monte Chetif, a Courmayeur. Dell'uomo non si hanno più notizie dalle 13 circa di ieri, da quando cioè ha diffuso una fotografia con la statua della Madonna sulla vetta del monte, a 2.343 metri di altitudine. La moglie, non avendo più avuto sue notizie, nel tardo pomeriggio ha dato l'allarme.

Nella zona i soccorritori hanno già stato compiuto un sopralluogo in elicottero e a piedi. Spotorno era da solo e pare non avesse l'attrezzatura necessaria ad affrontare in sicurezza la via ferrata che porta alla cima, coperta da ghiaccio e neve, e potrebbe quindi aver avuto un incidente lungo la strada del rientro.

Il suo telefono cellulare non ha agganciato le celle telefoniche della zona pertanto le ricerche si stanno concentrando lungo l'itinerario di discesa di Dolonne dove finora è stata trovata l'unica traccia dell'escursionista.

 

Elena Giovinazzo

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it