Verrès e Aosta, doppio lutto: addio ai canonici Emilio Dunoyer e Vito Sileoni

 

Oggi a Verrès i funerali di don Vito

VERRES. Saranno celebrati oggi a Verrès i funerali di don Vito Sileoni, dei Canonici Regolari Lateranensi, deceduto lo scorso sabato mattina all'ospedale Beauregard di Aosta dopo alcuni giorni di ricovero. Il canonico avrebbe compiuto 90 anni il prossimo 5 febbraio.

Nato a Tolentino (Macerata), professo Canonico Regolare Lateranense, era stato ordinato sacerdote il 6 luglio 1952. Dopo essere stato Parroco a Gubbio e a Lucca e dopo un periodo di permanenza nella comunità di Vercelli, era giunto a Verrès nel 2004. Qui, nei primi anni, quando ancora la salute glielo permetteva, aveva svolto il servizio di Vicario parrocchiale. Nel suo ordine è ricordato in particolare per il grande lavoro vocazionale che ha svolto negli anni del suo ministero.

I funerali si svolgeranno alle 14.30 nella chiesa collegiata di Saint-Gilles.

Contemporaneamente a don Vito, a Roma è mancato il canonico Emilio Dunoyer, Abate emerito dei Canonici Regolari Lateranensi. Originario di Excenex, classe 1923 e rofesso solenne l’11 novembre 1944, era stato ordinato sacerdote a Roma il 19 luglio 1947. Dopo aver ricoperto diversi incarichi di grande responsabilità nel suo Ordine e nella Confederazione dei Canonici Regolari di sant’Agostino, nel 1982 venne eletto Abate Generale dei Canonici Regolari Lateranensi.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it