Droga, due valdostani arrestati e processati per direttissima

 

Trovati in possesso di varie droghe e sostanze allucinogene

AOSTA. Due uomini sono stati arrestati ieri pomeriggio e processati per direttissima per droga. Sottoposti a perquisizione anche domiciliare, il trentunenne Andrea Zucca di Quart e il ventottenne Sacha Ballarini di Aosta sono stati trovati in possesso di circa 14 grammi di cocaina e di alcune dosi di eroina, hashish, marijuana e di sostanze allucinogene.

Al processo in tribunale ad Aosta Ballarini ha patteggiato due anni di reclusione (pena sospesa) mentre Zucca è stato condannato con rito abbreviato a due anni e otto mesi.

I due sono stati arrestati dopo un controllo all'uscita del casello autostradale di Nus.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it