.

Documenti falsi alla frontiera, in manette un ventunenne

COURMAYEUR. Ancora un arresto al traforo del Monte Bianco da parte della polizia di frontiera per possesso di documenti falsi. A finire in manette un ventunenne diretto in Francia a bordo di una vettura che ha mostrato agli agenti una carta d'identità belga che, in seguito a verifiche con il Centro di Cooperazione Internazionale di Polizia, è risultata falsa.

Il documento è stato sequestrato e il giovane arrestato.

 

redazione

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it