Migranti, 53 persone accolte dalla Cri Valle d'Aosta negli ultimi giorni

 

Anche tredici minori censiti dai volontari della Croce Rossa

AOSTA. Sono 53 i migranti arrivati negli ultimi giorni in Valle d'Aosta e accolti dal personale della Croce Rossa.

Oltre alle cinque famiglie provenienti dalla Siria ed alla donna nigeriana giunte a Saint-Christophe lo scorso 9 maggio da Catania, tra le quali erano presenti anche 13 minori, giovedì scorso da Salerno sono state trasferite altre 25 persone provenienti dall'Africa e dall'Asia (Costa d'Avorio, Bangladesh, Guinea Conokry, Sudan, Pakistan e Mali).

Il gruppo, riferisce la Croce Rossa, è stato accolto nella notte, alle 3.40, a Nus in una nuova struttura adibita allo scopo e allestita nel pomeriggio dai volontari e dalla protezione civile con brandine e coperte. I migranti hanno atteso nella struttura il loro turno per le visite mediche negli ambulatori di Saint-Christophe e il censimento si è concluso dopo circa un'ora e mezza.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it