.

Valdostano allontanato da casa per maltrattamenti in famiglia

AOSTA. La Squadra mobile di Aosta ha eseguito un'ordinanza di applicazione di misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare a carico di un valdostano residente in un comune della Plaine. Lo riferisce la Questura aostana senza specificare le generalità dell'uomo nei confronti del quale è stato anche aggiunto il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla parte offesa e cioè l'ex compagna.

L'ordinanza di allontanamento è stata firmata dal gip dopo che la donna ha raccontato alla polizia delle violenze fisiche e psicologiche patite nell'ultimo anno e delle minacce di morte ricevute dal compagno. Testimonianze che hanno poi trovato conferma negli accertamenti compiuti dagli agenti della Questura.

 

E.G.

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it