Ex hotel Lanterna, la Regione ricorre in Cassazione

 

Prosegue il contenzioso sulla proprietà del complesso immobiliare

AOSTA. La Regione ricorre in Cassazione contro la sentenza sull'ex hotel Lanterna emessa dalla Corte d'appello un mese fa. L'obiettivo dell'Amministrazione regionale è di vedersi riconosciuta la proprietà del complesso immobiliare di Saint-Pierre, come stabilito in primo grado dal Tribunale di Torino.

In Appello tuttavia la pronuncia è stata riformata: secondo i giudici l'immobile rientra in un accordo internazionale tra Stato e Nazioni Unite e pertanto è escluso dalle disposizioni dello Statuto speciale sul trasferimento dei beni dello Stato alla Regione.

La delibera del ricorso in Cassazione è già stata approvata dalla giunta.

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it