.

Arresto pm Aosta, indagato per riciclaggio il responsabile risk management UniCredit

MILANO. Massimiliano Fossati, 49 anni, responsabile del risk management del gruppo UniCredit e membro dell'executive management committee, nel cda di Mediobanca dal marzo al settembre 2016, è indagato dalla procura di Milano per riciclaggio. Le indagini riguardano un filone dell'inchiesta che a gennaio ha portato agli arresti dell'ex pm procuratore capo facente funzioni di Aosta Pasquale Longarini.

Fossati è ritenuto dagli inquirenti un "socio di fatto" di un immobiliarista valdostano indagato per lo stesso reato, Leo Personnettaz. I due avrebbero effettuato, insieme ad un commercialista valdostano, "operazioni immobiliari all'estero e principalmente nella capitale della Repubblica Ceca con risorse provenienti dalla commissione dei delitti tributari commesse da cittadini italiani, in modo da ostacolarne la provenienza delittuosa".

 

redazione

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it