Oggi è il

Enti locali e Regione discutono le priorità da attuare entro il 2020

  • Pubblicato: Mercoledì, 16 Gennaio 2019 08:46
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

Celva

AOSTA. Una diversa legge elettorale per i Comuni con meno di mille abitanti e nuovi criteri di riparto dei trasferimenti finanziari non vincolati a favore degli enti locali: sono queste le priorità individuate dal Consiglio permanente degli enti locali della Valle d'Aosta da qui al 2020.

Entrambi gli argomenti sono stati affrontati in un incontro, ieri ad Aosta, con la giunta regionale.

«Abbiamo avviato con il Governo regionale un percorso condiviso sulle priorità di azione che dovremo affrontare insieme, Regioni ed enti locali, da qui al 2020, anno in cui la maggior parte dei nostri 74 Comuni tornerà al voto», spiega il presidente Franco Manes. «Abbiamo costituito dei tavoli di lavoro che stanno lavorando su delle proposte concrete da formulare al Legislatore».

Il presidente della Regione, Antonio Fosson, spiega che quello di ieri è stato «un primo confronto del Governo regionale; abbiamo dialogato con i rappresentanti degli enti locali su diversi questioni, per noi il confronto è la priorità».



 

 

C.R.

 



Altre news dai Comuni

 

 
ANNUNCIO DI LAVORO
C.V.A. S.p.A. ha indetto l'avviso di selezione finalizzato all'individuazione di due risorse, in possesso di laurea triennale da inserire all'interno dell'Ufficio Segreteria di Direzione con contratto a tempo indeterminato, tempo pieno. La sede di lavoro è nel comune di Châtillon. È possibile reperire tutte le informazioni necessarie sul sito www.cvaspa.it

 

 
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075