Comuni, Restano presidente della sottocommissione sui servizi associati

Pin It


Comuni, Restano presidente della sottocommissione sui servizi associati

AOSTA. Sarà il consigliere del gruppo misto Claudio Restano a presiedere i lavori della sottocommissione appena istituita dal Consiglio regionale della Valle d'Aosta per cambiare la legge del 2014 sull'esercizio associato delle funzioni e dei servizi comunali. 

Il vice del presidente Restano è il consigliere di AV Jean Claude Daudry; a Daria Puls (Adu VdA) le funzioni di segretario. Gli altri componenti della sottocommissione sono Stefano Aggravi (Lega VdA), Giovanni Barocco (UV), Elso Gerandin (Mouv'), Pierluigi Marquis (SA) e Luigi Vesan (M5S).

«Così come previsto dall'accordo politico sottoscritto tra i gruppi consiliari il 2 dicembre scorso - fa sapere Restano - ci avvarremo, nel nostro lavoro di redazione della proposta di revisione, del supporto tecnico della Struttura enti locali della Presidenza della Regione. Oggi, i componenti della sottocommissione hanno assunto l'impegno di confrontarsi con le rispettive forze politiche al fine di avere le linee di indirizzo che serviranno per confrontarsi concretamente sul testo di legge, che avrà come base di partenza la proposta già depositata dai gruppi Misto, Lega VdA e Mouv' e le considerazioni inviateci a suo tempo dal Consiglio permanente degli Enti locali».

«Mi auguro - conclude Restano - che il lavoro sia proficuo per arrivare a dare risposte alle criticità registrate dagli Enti locali in sede di applicazione della legge del 2014.»

 

 

 

E.G.

 

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it