.

Ok della Regione all'accordo per ricostruire il ponte di Chevril

Già stanziati oltre 4,5 milioni per i lavori sul tratto di strada regionale 47 per Cogne

 

La Giunta regionale ha approvato oggi la proposta di intesa con il Comune di Aymavilles per ricostruire il ponte sulla strada regionale 47 in località Chevril.

L'atto approvato rappresenta un importante passo avanti per la realizzazione dei lavori per i quali è già disponibile lo stanziamento necessario. Nel recente assestamento di bilancio approvato in Consiglio regionale infatti sono state già messe da parte le risorse necessarie al progetto, oltre 4,5 milioni di Euro. Ora dal punto di vista amministrativo serve l'approvazione da parte del Consiglio comunale di Aymavilles della proposta di intesa, che potrà essere così firmata e diventare efficace.

Il rifacimento del ponte di Chevril sarà dichiarata opera di pubblica utilità, urgente e indifferibile con un decreto del presidente della Regione per bypassare l'iter che prevederebbe l'adozione di una variante del Piano regolatore comunale.

«Il nuovo ponte consentirà di ripristinare in piena sicurezza la normale percorribilità a collegamento tra il fondo valle e la vallata di Cogne, località di assoluto valore culturale e paesistico riconosciuto in ambito alpino, che richiama un turismo di qualità, nel pieno rispetto e salvaguardia del suo patrimonio naturale», dice in una nota l'assessore alle opere pubbliche, Carlo Marzi. 

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it