.

Arnad, Alexandre Bertolin eletto sindaco

La lista 'Arnà pé touit' stacca di oltre duecento voti Autonomie Communale guidata da Enrica Janin

 

Arrivano nel pomeriggio i risultati (ufficiosi) delle elezioni comunali ad Arnad. A vincere con il 63,89% dei voti (499 su 808) è la lista "Arnà pé touit, pour tous, per tutti". Alexandre Bertolin è il nuovo sindaco, il suo vice è Stefano Favre. 

Va in minoranza quindi "Autonomie Communale Arnad" con 282 voti.

Eletti in consiglio comunale Augusto Vaser Chasseur (185 voti), Chantal Joly (142), Maykol Amerio (119), Yury Costabloz (110), Cinzia Bertolin (99), Aldo Depré (91), Laurenzia Delpiano (89), Jessica Rolland (83) e Valentina Machet (73) per "Arnà pé touit, pour tous, per tutti"; i candidati sindaca e vice Enrica Janin e Yannick Joly e, con loro, Simone Bonnel (122 voti) e Ivo Joly (108) per la lista "Autonomie communale".

Le schede bianche sono l'1,36% (11) e le nulle l'1,98% (16).

I non eletti in Consiglio comunale

Non risultano eletti: nella lista "Arnà pé touit" Davide Laurent (52 voti), Aline Noro (48), Monia Janin (46) e Genny Challancin (41); nella lista "Autonomie communale" Ethel Bonin (103), Valentina Challancin (51), Mattia Joly (50), Erja Nicod (44), René Janin (41), Alessandro Angiulli (29), Franco Rotella (15) e Christian Challancin (9 voti).

 

 

C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it