.

Saint-Denis, ok dalla Regione alle barriere paramassi per località La Bedeugaz

L'intervento è coperto da fondi del Ministero della transizione ecologica

 

La Giunta regionale ha approvato oggi il progetto definitivo per posizionare delle barriere paramassi all'altezza della località La Bedeugaz, nel comune di Saint-Denis. L'opera metterà in sicurezza le case della località e anche la strada statale 26 e i binari della ferrovia.

«Si tratta di un intervento da lungo atteso, e che grazie ai fondi stanziati dal Ministero della Transizione Ecologica, con decreto del 24 novembre 2021, potrà vedere l’avvio dei lavori a partire dal prossimo inverno», spiega l'assessore regionale alle opere pubbliche, Carlo Marzi.

L'intervento costerà poco meno di 153mila euro e permetterà di posizionare barriere paramassi a elevato assorbimento di energia. 

«Grazie alla collaborazione con Rete Ferroviaria Italiana - aggiunge l'assessore Marzi - abbiamo potuto ottenere una notevole riduzione dell’impegno finanziario a carico della Regione e, nel contempo, aggiungiamo un nuovo intervento alla strategia per la mitigazione del rischio lungo le arterie che collegano Aosta alla Bassa Valle».

 

 

Clara Rossi

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it