.

A La Salle ordinanza contro lo spreco dell'acqua

Limitazioni sull'uso dell'acqua dell'acquedotto. Chiuse le fontane

 

Fontana

Il Comune di La Salle approva una prima ordinanza contro gli sprechi d'acqua in risposta all'attuale situazione idrica.

Il provvedimento firmato dal sindaco Loris Salice ordina «fino alla fine dell'emergenza il divieto di utilizzo dell'acqua potabile erogata da allacciamento ad uso domestico in tutto il territorio del comune di La Salle per uso diverso da quello alimentare e igienico sanitario». Vietato dunque utilizzare l'acqua dell'acquedotto comunale per esempio per irrigare le aree verdi, lavare l'auto o riempire le piscine.

Ai cittadini il sindaco chiede «collaborazione, senso di responsabilità e consapevolezza, affinché utilizzino con criterio l'acqua attenendosi a queste semplici norme di comportamento».

Le fontane del territorio saranno temporaneamente chiuse per ridurre ulteriormente i consumi.

 

 

Clara Rossi

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it