Due serate dedicate alla storia e al futuro di Arvier e Leverogne

Con l'archeologa Joris un viaggio per conoscere il passato e immaginare l'evoluzione dei centri storici grazie al Bando Borghi del Pnrr

 

Uno scorcio di Leverogne

La biblioteca e la pro loco di Arvier organizzano due serate dedicate ai borghi di Arvier e di Leverogne, due centri storici inseriti nel progetto di riqualificazione "Agile Arvier" finanziato dal Pnrr.

Gli incontri, intitolati Le plaisir de découvrir - Alla scoperta del Comune di Arvier, si svolgeranno il 14 e il 21 luglio prossimi. L'archeologa Cinzia Joris racconterà la storia dei due centri abitati, come sono nati, quali sono le caratteristiche che li rendono unici e come si sono evoluti. I partecipanti inoltre potranno seguire una visita inedita all'ultimo tratto di strada romana che attraversava Leverogne recentemente scoperta.

Le due serate allo stesso tempo daranno l'opportunità di immaginarne il futuro con le sfide e opportunità che innovazione e tecnologia porranno al territorio grazie ai 20 milioni di euro del fondi del Bando Borghi del Pnrr.

Al termine delle visite, per ricordare anche il cinquantennale della Doc dell'Enfer di Arvier, si terrà un momento degustazione.

 

 

C.R.

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it