.

Courmayeur al lavoro per avere acqua potabile «entro il week end»

I lavori sull'acquedotto continuano. Rimane la necessità di bollire l'acqua

 

Fontana

A Courmayeur si lavora ancora per far tornare pienamente alla normalità l'erogazione di acqua potabile sull'intero territorio per residenti e per i tanti turisti che affollano la località in questo periodo di alta stagione.

L'obiettivo è «garantire la potabilità dell'acqua entro il week end», spiega il Comune, dunque sono ancora in corso degli interventi sulla rete danneggiata dallo smottamento di venerdì scorso. Oggi e nei prossimi giorni le utenze potrebbero dover far fronte a nuove interruzioni impreviste soprattutto a Entrèves e La Palud. E, quando l'acqua c'è, deve continuare a essere bollita. Massima attenzione anche nell'uso di elettrodomestici e macchinari collegati alla rete dell'acquedotto.

Rimane l'invito del Comune a utilizzare l'acqua con parsimonia, evitando per esempio di utilizzarla per riempire piscine o cisterne. 

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it