Aosta, prezzi su del 6,1% a marzo secondo l'Ufficio Statistica

Su base mensile l'aumento è dello 0,5%. Per combustibili, acqua, elettricità e abitazioni +23,9 in un anno

 

Euro

L'Ufficio Statistica del Comune di Aosta diffonde i dati sull'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività (Nic) riferiti a marzo 2022 nel capoluogo valdostano.

La variazione congiunturale generale (marzo 2022 rispetto a febbraio 2022) è di +0,5 mentre quella tendenziale (marzo 2022 rispetto a marzo 2021) è pari a +6,1.

Nel mese di marzo il "caro-energia" arresta la sua corsa fermandosi a +23,9 su base annua, mentre continuano a crescere le divisioni relative ai trasporti (+3,7 rispetto a febbraio 2022 e +10,2 rispetto a marzo 2021) e agli alimentari (+0,8 su base mensile e +5,7 rispetto a un anno fa).

Nel confronto con febbraio risultano in calo le divisioni relative a servizi ricettivi e di ristorazione (-0,8), alcolici e tabacchi (-0,7%), ricreazione, spettacoli e cultura (-0,3) e "altri beni e servizi" (-0,2).

 

 

C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it