In 3000 in corteo per il primo Aosta Pride

Il comitato organizzatore: «La strada dei diritti è chiaramente segnata» - VIDEO

 

Aosta Pride

C'è soddisfazione tra i componenti del Comitato organizzatore per il riscontro del primo Aosta Pride, andato in scena domenica nel centro città, e per la partecipazione alle manifestazioni organizzate nel corso delle due settimane antecedenti il corteo.

«La cittadinanza valdostana ha accolto con entusiasmo le scelte artistiche e culturali proposte», commenta il Comitato Aosta Pride. «Nelle due Pride weeks si sono registrate oltre 1000 presenze, con tutti gli spettacoli teatrali sold out» e domenica «la parata finale ha colorato la città con un fiume di oltre 3.000 persone, pronte ad affermare le importanti rivendicazioni della comunità Queer».

 

 

«Da oggi non si torna più indietro. La strada dei diritti è chiaramente segnata», aggiunge il Comitato nel ringraziare «il Comune di Aosta e tutti gli enti e le Istituzioni che hanno creduto nella profonda necessità di questa manifestazione, oltre che delle sue potenzialità a livello di attrattività turistica».

 


C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it