Oggi è il

Valle d'Aosta, ricostituito il Consiglio politiche del lavoro

  • Pubblicato: Giovedì, 29 Agosto 2019 17:01
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

AOSTA. Con un decreto del presidente Fosson, l'Amministrazione regionale della Valle d'Aosta ha ricostituito il Consiglio politiche del lavoro previsto dalla legge regionale n. 7 del 2003.

"La Regione torna ad avere un tavolo di confronto che inizierà a brevissimo a essere operativo", annuncia in una nota l'assessore regionale Luigi Bertschy nell'annunciare la convocazione per la fine di settembre. 

"In questi mesi abbiamo prodotto un notevole sforzo per coinvolgere i tanti e importanti attori del mondo del lavoro - aggiunge Bertschy -: l’obiettivo era ed è quello di fare ripartire le politiche del lavoro. Ora potremo agire in maniera ancora più organizzata e questo sarà di grande utilità per definire strategie e azioni coinvolgenti e partecipate".

Il nuovo Consiglio si occuperà di concertare e fornire gli indirizzi da seguire sul tema del lavoro e della formazione professionale. Ne fanno parte i rappresentanti delle parti sociali e datoriali, degli enti locali, dell’istruzione, del terzo settore, oltre a un rappresentante delle associazioni dei familiari dei disabili e tre consiglieri regionali (due di maggioranza e uno di opposizione).

 

 

 

C.R.

 

 

 

 

Altre news di economia

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075