Finaosta a rischio sanzioni da parte di Bankitalia

Pin It

Procedimento nato da ispezioni svolte a cavallo tra 2018 e 2019

Finaosta

AOSTA. La società finanziaria della Regione autonoma Valle d'Aosta, Finaosta SpA, è al centro di un provvedimento avviato dalla Banca d'Italia che potrebbe concludersi con una sanzione.

Secondo quanto riportato dall'Ansa, la multa arriverebbe a conclusione delle ispezioni effettuate in Finaosta tra la fine del 2018 e l'inizio del 2019. Bankitalia avrebbe rilevato "carenze organizzative e di processo del credito" che comporterebbero una sanzione di 45.000 Euro.

La società finanziaria ha ora trenta giorni per presentare le controdeduzioni che saranno valutate da Banca d'Italia prima di coinvolgere il Ministero del Tesoro.

 

 

 

redazione

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it