Pila Spa chiude la stagione 2019/2020 con 'il miglior risultato di sempre'

La bozza di bilancio esaminata dal Cda sfiora i 2 milioni di utile

 

Pila in the SkyAOSTA. Malgrado la chiusura anticipata, la Pila Spa chiude il bilancio della stagione 2019/2020 con un utile che sfiora i 2 milioni di Euro. "Il miglior risultato di sempre", sottolinea la società degli impianti a fune ricordando che la stagione dello scorso inverno è stata accorciata di un mese.

Il Consiglio di amministrazione si è riunito nei giorni scorsi per approvare la bozza del bilancio, chiuso al 20 giugno 2020. Il documento sarà sottoposto il mese prossimo all'assemblea dei soci, convocata il 24 dicembre.

"Desidero ringraziare personalmente tutti i dipendenti di Pila Spa che con la loro attenzione e professionalità hanno consentito il raggiungimento di questa performance malgrado le ben note difficoltà", dice il presidente e amministratore delegato di Pla Spa, Davide Vuillermoz Curiat. 

"Gli sforzi di Pila spa - si legge in una nota - sono ora rivolti e concentrati nel gestire questa nuova e complessa stagione già compromessa dalla sicura riduzione di fatturato per la mancanza dell’apertura nel mese di dicembre, prestando comunque al contempo attenzione agli investimenti futuri che la Società dovrà affrontare per lo sviluppo dell’intera località".

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it