.

Psr, riaperto il bando per i giovani agricoltori

Aumentato il premio massimo per le aree rurali particolarmente marginali

 

Agricoltura

Sono riaperte le domande al bando Psr 2014/2022 relativo al primo insediamento di giovani agricoltori. L'intervento 6.1.1 eroga un premio di minimo 35.000 Euro ai giovani agricoltori che si insediano per la prima volta in una azienda agricola, a capo di un'impresa individuale o di una società.

Il bando di quest'anno aumenta da 40.000 a 50.000 Euro l'importo massimo per l'avvio di una nuova azienda in contesti identificati come "aree rurali particolarmente marginali". Inoltre, rispetto alle passate annualità, il bando è preliminare al successivo bando dell'intervento 4.1.2 dedicato agli investimenti aziendali presentati dai giovani agricoltori i cui piani aziendali sono valutati positivamente.

Le domande devono essere presentate all'assessorato regionale dell'agricoltura entro il prossimo 15 luglio utilizzando preferibilmente il sistema di posta elettronica certificata. La modulistica è reperibile sul sito istituzionale regionale.

 

 

C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it