.

17 cori sotto l'albero

Il cartellone di Nativitas dall'8 dicembre al 6 gennaio


Che Natale sarebbe senza qualche coro sotto l’albero? Altro che qualcuno, i cori saranno ben diciassette e, in otto concerti distribuiti su tutto il territorio regionale, contribuiranno a creare la magica atmosfera natalizia.

Nativitas è il grande cartellone che li unisce ed è promosso da Arcova, l’Associazione regionale Cori della Valle d’Aosta, che aderisce al progetto nazionale. Dal 2017 infatti Nativitas unisce le voci dei cori per il Natale e l’edizione 2021 tornerà finalmente a far sentire la presenza di questo prezioso mondo associazionistico in una delicata fase storica, che per due anni ha fortemente limitato la loro espressione. Ma la voglia di cantare dei nostri cori valdostani è forte, come grande è l’emozione di poter tornare in concerto, assieme e dal vivo. Lo dimostra l’adesione al progetto promosso da Arcova.

Il via è dato già l’8 dicembre nella chiesa di Saint-Vicent con il Coro ChantEnvers e la Corale Neuventse. L’11 dicembre nella chiesa di Saint Martin des Corleans di Aosta è invece la volta de Des notes fleuries du Grand Paradis e della Chorale Valgrisenche, mentre il 18 dicembre nella chiesa di Donnas si potranno ascoltare il Coro Joie de Chanter e il Coro Verrès. 

Dall’attesa del Natale si passa poi alle giornate successive, per continuare a cantare fino al 6 gennaio.

Già il 26 dicembre la Chiesa di Morgex torna subito ad animarsi con il Coro La vie est belle e Des Jeunes Chanteurs de la Tour, mentre il 28 dicembre la chiesa di Sant’Anselmo di Aosta accoglierà il Coro Canto Leggero, il Coro Polifonico di Aosta e il Coro Saint-Vincent. 

Il due gennaio saranno il Coro Neouvelle Harmonie e il Coro Penne Nere ad esibirsi nella Chiesa di La Thuile, mentre avviano alla conclusione, alla vigilia epifania, le Dames de la Ville d’Aoste e il Coro Mont Rosa nella Chiesa di Issime. La chiusura è affidata ai cori La Manda e Poudzet de Gressan, che il 6 gennaio riempiranno la Chiesa del Villair di Quart delle ultime note natalizie.



Veronica Pederzolli

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it