.

Una rassegna artistica itinerante sul vino accompagna gli eventi di BorghiAmo in Valle d'Aosta

L'edizione 2022 dell'evento organizzato nelle Città del Vino della Valle d'Aosta si svolgerà da luglio a settembre

 

Presentazione di BorghiAmo 2022

Fotografie e video per raccontare le Città del Vino della Valle d'Aosta e valorizzare la filiera che dalle vigne porta a colmare i calici di rosso, bianco e rosé: questo è "Segni, Suoni e Voci nel borgo", una rassegna artistica itinerante inserita nell'evento BorghiAmo, la cui edizione 2022 è stata presentata lo scorso fine settimana.

Gli artisti interessati a partecipare possono iscriversi entro il 18 luglio on line, tramite il sito dell'associazione Città del Vino che propone le iniziative. La galleria d'arte frutto della rassegna sarà esposta infatti nel corso delle estate nelle sette Città del vino della Valle d'Aosta in occasione degli eventi di BorghiAmo 2022, presentati ufficialmente lo scorso fine settimana ad Arvier (foto).

La prima tappa dell'esposizione è programmata a Donnas nel fine settimana dal 22 al 24 luglio in occasione della Cena in vigna proposta al vigneto Routes des Vignobles Alpins di località Ronc De Vaccaz. La mostra itinerante sarà poi ad Arvier il 6 agosto in concomitanza con la tavola rotonda "L'Enfer di ieri, di oggi e di domani" seguita da una degustazioni di prodotti e da una cena di gala. Il 10 e 11 agosto si passa a Morgex dove, la sera di mercoledì 10, si svolgerà il pic nic "Calici di Stelle"; poi sarà la volta di Villeneuve il 14 agosto in occasione della festival "Aspettando i Barmé"; poi ancora a Chambave dal 26 al 28 agosto dove, il 26 agosto, si svolgerà "Chamoire, borgo di Vino sur place" alla scoperta dei sapori e dei vini del territorio.

Arrivando al mese di settembre, la rassegna artistica approda ad Aymavilles il 3 settembre per accompagnare l'evento "De la Vigle au Verre" presso la Grandze del castello e i vigneti Rosso Dante. la tappa successiva è Verrayes dall'8 al 10 settembre in aggiunta al percorso eno-culturale "Marseiller: vinum et historia".

Per l'esposizione finale e la premiazione il viaggio a tappe farà ritorno a Chambave dal 23 al 25 settembre in concomitanza con la 62esima Festa dell'Univa - Féta di Resén.

 


E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it