Viérin: "nostra priorità è mantenere scuole di montagna"

vierin

 

AOSTA. «La nostra priorità è mantenere le scuole di montagna». Lo ha affermato il presidente della Regione Laurent Viérin a proposito della paventata chiusura di otto scuole dell'infanzia in alcuni Comuni più piccoli come Valsavarenche, Valgrisenche, Rhêmes e Valpelline.

«Si sta lavorando - ha detto Viérin - per evitare che ci sia ciò che potrebbe, poteva o avrebbe potuto manifestarsi. La volontà è di evitare la chiusura delle scuole nonostante il calo di 131 bambini rispetto all'anno scorso. Già l'anno scorso c'era già stato un altro calo significativo: il problema demografico esiste e in futuro bisognerà affrontare la questione in modo più organico».

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it