I principali provvedimenti della Giunta regionale

4 milioni per i mutui prima casa e centri storici e 2,2 milioni per il Programma di sviluppo rurale

AOSTA. E' stato concesso un contributo al comitato Valle d'Aosta dell'associazione nazionale partigiani d'Italia, come concorso all'organizzazione della manifestazione Due giornate per non dimenticare, che si articola in due appuntamenti: il primo previsto il 23 agosto a Cogne e il secondo in calendario il 6 settembre ad Aosta.

E' stato approvato il progetto definitivo per la realizzazione di elisuperfici di atterraggio idonee al volo notturno, nei comuni di Champorcher, Cogne, Gressoney-Saint-Jean, Valgrisenche e Valsavarenche.
La Giunta ha dato parere favorevole all'ipotesi di accordo che prevede modifiche alle disposizioni contrattuali economiche e normative delle categorie del comparto unico della Valle d'Aosta. Così come ha approvato la ricognizione annuale del personale dell'organico delle istituzioni scolastiche ed educative della regione, nell'ambito del piano di programmazione triennale 2014-2016 del fabbisogno delle risorse umane.

Agricoltura e Risorse naturali. Sono stati approvati i criteri applicativi generali e le disposizioni relative al mancato rispetto dei requisiti e degli impegni contemplati nella Misura 121, dedicata all'ammodernamento delle aziende agricole del programma di sviluppo rurale della Valle d'Aosta 2007/2013, con un importo complessivo di 2,2 milioni di euro.

Istruzione e Cultura. E' stato dato l'avvio ad una collaborazione tra Università degli studi di Torino, Regione Valle d'Aosta (Dipartimento soprintendenza per i beni e le attività culturali) e Diocesi di Aosta per l'attivazione di un progetto di ricerca sui mosaici della Cattedrale di Aosta.
Il Governo regionale ha approvato l'organizzazione di un percorso formativo per gli insegnanti e di attività curriculari in classe per gli alunni che parteciperanno alla 53ema edizione del Concours scolaire des patois Abbé Jean-Baptiste Cerlogne.

Opere pubbliche, Difesa del suolo ed Erp. E' stato determinato l'ammontare delle risorse per il finanziamento delle domande di mutuo presentate nel corso del 2013 sui fondi di rotazione per la ripresa dell'industria edilizia, come previsto dalla legge regionale n.3 del 2013. Le risorse assegnate sono pari a 4 milioni 20 mila 870 euro.

Sanità, Salute e Politiche sociali. E' stata autorizzata la Fondazione Ollignan all'esercizio di un'attività socio-assistenziale per disabili, per 18 posti, nella struttura adibita a centro agricolo, nel comune di Quart. Così come è stata concessa l'autorizzazione alla Comunità montana Mont Emilius per l'aumento di 13 posti (da 30 a 43) nella struttura socio-residenziale per anziani nel comune di Gressan.

Turismo, Sport, Commercio e Trasporti. E' stata prorogata la nomina di Miriana Detti a Direttore generale dell'Office régional di tourisme-Ufficio regionale del turismo, fino al 4 settembre 2017.
E' stata approvata la determinazione a contrarre per la fornitura, nei settori ordinari, di 5 treni bimodali a servizio del trasporto ferroviario della regione.



redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it